Dionigi Faconti

Raffaello che, rapito da una bellissima donna con due bimbi, immagina il quadro della Madonna della seggiola

1849 circa


Torino, GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea