Home Storia Consigli per diventare ricchi di Benjamin Franklin
Storia

Consigli per diventare ricchi di Benjamin Franklin

Il saggio “Consigli per diventare ricchi” è una raccolta di vari scritti del pioniere del successo americano, Benjamin Franklin. Inizia con l'introduzione che ha scritto alla sua autobiografia. È quindi suddiviso in tre sezioni.

La via per la ricchezza

In questa sezione Franklin discute l'importanza dell'Industria e di quanto sia necessario e importante lavorare duramente per raggiungere dei risultati. Nella sezione troverai aspetti che trattano:

  • Autosufficienza.
  • Frugalità.
  • Beneficenza.
  • Esperienza.

Il tutto è condito con assiomi concisi e detti yankee. Poco è cambiato da quando Franklin ha scritto queste parole. Non ha inventato queste idee. Rappresentavano l'etica del lavoro nativa yankee e l'etica giudaico-cristiana.

Consigli a un giovane operaio

In questo breve articolo Franklin ricorda le discipline e i metodi che lo hanno accompagnato così bene nella sua giovinezza nel mondo del lavoro. È una breve rassegna di quelle "virtù", come le chiama lui, del duro lavoro, della tenacia, della frugalità, ecc. Inquadra queste idee per i giovani che cercano di fare bene.

Il percorso verso la virtù

Da giovane Franklin iniziò un progetto di auto-miglioramento, concentrandosi su una virtù ogni settimana finché non sentì di averle incorporate nella sua vita. Discute il valore della Temperanza (evitare l'indulgenza eccessiva), Silenzio (evitare conversazioni insignificanti), Risoluzione (risolversi a seguire), Frugalità, Industria, Sincerità, Giustizia, Moderazione, Tranquillità, Castità e Umiltà.

Come era consuetudine nel XVIII secolo, Franklin non separò l'integrità e la virtù personali dal successo personale. Il miglioramento della persona era necessario per raggiungere il successo sia a livello personale che aziendale. Capì, come fece Jim Rohn due secoli dopo, che non si può inseguire allo stesso tempo integrità personale e successo.

Mentre alcuni degli insegnamenti morali di Franklin possono sembrare ingenui e predicatori oggi, ci si deve chiedere se il mondo non sarebbe un posto molto migliore se più persone ascoltassero questo consiglio. I titoli di oggi descrivono troppo spesso l'inganno. L'inganno e la mancanza di integrità tra i nostri leader e leader aziendali. Franklin ha capito che bisogna lavorare costantemente per migliorare sé stessi per avere successo. Bisogna essere una brava persona per essere una persona di successo.

Utilità

Chiunque sia serio riguardo all'autentico miglioramento personale e allo sviluppo dell'intero sé per avere successo trarrà beneficio da questo lavoro senza tempo. In esso troverai i principi fondamentali che quasi tutti gli autori di successo hanno sposato da allora.

Leggibilità / Qualità di scrittura

Franklin ha scritto in modo straordinariamente chiaro per un autore del XVIII secolo. Ha scritto per l'uomo comune, non per l'intellettuale. Mentre l'organizzazione e lo stile di quel periodo sono un po' difficili da comprendere per i lettori moderni, il suo lavoro era molto più leggibile della maggior parte dei suoi contemporanei.

Note sull'autore

Benjamin Franklin era un americano di grande successo del XVIII secolo. Ha avuto successo nel settore della stampa e dell'editoria così bene che è stato in grado di ritirarsi dall'attività attiva all'inizio dei suoi 40 anni. Ha trascorso il resto della sua vita come statista, diplomatico e inventore. È stato determinante in molti progetti di miglioramento pubblico fondando la prima biblioteca pubblica, compagnia di assicurazioni e vigili del fuoco negli Stati Uniti. È diventato uno dei saggi e i principali architetti della nazione americana e ha contribuito a scrivere la Costituzione degli Stati Uniti. È stato uno dei padri fondatori più importanti del continente americano.

Tre grandi idee che puoi usare

1. Quando qualcuno si lamentava di pagare le tasse, Franklin ha risposto: "Siamo tassati due volte di più dalla nostra pigrizia, tre volte di più dal nostro orgoglio e quattro volte di più dalla nostra follia. È solo padroneggiando sé stessi che si può raggiungere veramente il successo nella vita.

2. Franklin ha apprezzato il valore del tempo, il nostro bene più prezioso. Scrisse: "Se ami la vita, non sprecare tempo, perché è di questo che è fatta la vita".

3. In un proverbio Franklin incorpora sia la necessità del duro lavoro che l'equilibrio altrettanto importante per una vita di successo: "Guida i tuoi affari, non lasciare che essi prendano il sopravvento su di te e ti guidino. Vai presto a letto e alzati altrettanto presto, questo rende un uomo sano e ricco, e saggio, dice il povero Richard".

Se vuoi conoscere altri libri e recensioni di altri libri puoi visitare il sito di Francesca Fiorino, la book blogger di volandosuilibri.it

Author

admin