Home Animali Le razze di cani più amati dagli italiani: scopriamo quali sono
Animali

Le razze di cani più amati dagli italiani: scopriamo quali sono

Il cane è, senza dubbio, il migliore amico dell'uomo: le statistiche dimostrano che in Italia, su una popolazione di 60 milioni di abitanti vi sono circa 7 milioni di cuccioli. Si tratta di un quantitativo eccezionale in costante crescita, che dimostra come gli italiani amino i cani. Numerose sono le razze presenti, ma quali sono quelle più amate dagli italiani?

In questo articolo illustreremo i dati raccolti dall'Enci, ovvero l'Ente Nazionale della Cinofilia Italiana riguardanti le tipologie di cani maggiormente apprezzate dagli italiani.

Le razze di cani più amate dagli italiani: quali sono?

Grazie all'Enci è possibile stilare una vera e propria classifica riguardo le razze di cane più apprezzate; in particolare, vi sono il Pastore Tedesco, il Setter inglese, il Labrador, il Golden Retriever, il Jack Russell Terrier, il Chihuahua, il Boxer, il Bulldog Francese, il Segugio e il Rottweiler. Ma vediamo tutte queste razze nel dettaglio.

1) Il Pastore Tedesco

Si tratta della razza di cane più amata dagli italiani e il motivo è legato al suo essere forte e atletico, coraggioso e intelligente. Il Pastore Tedesco è anche molto affettuoso, ma è bene avere un cortile o un grande giardino se si decide di prenderne uno: infatti, necessita di tanto spazio per giocare e di una buona compagnia.

2) Il Setter Inglese

Il Setter Inglese si classifica secondo tra le razze di cani più amati e ciò grazie alla sua dolcezza e fedeltà, oltre al fatto che sia un cane molto tranquillo e adatto anche alle famiglie. Il suo aspetto è molto tenero, ma anche in questo caso ricordate di non chiuderlo in un appartamento.

3) Il Labrador

Al terzo posto troviamo il Labrador, che senza dubbio è una delle razze più giocose e affettuose. Se avete deciso di acquistare un Labrador dovete prestare attenzione a una cosa: la sua dieta. Il cucciolo di Labrador ama mangiare e proprio per questo motivo molti rischiano di soffrire di sovrappeso quando diventano più grandi. Inoltre, ama l'acqua ed è perfetto per tutti coloro che vanno spesso al lago o al mare.

4) Il Golden Retriever

Al quarto posto vi è il Golden Retriever che, molto spesso, viene confuso con il Labrador per il suo aspetto. Lui ha il pelo più lungo, ma allo stesso modo dei Labrador ama stare in famiglia ed è un'ottima compagnia per i bambini (anche quelli piccoli). In particolare, sono la scelta ideale per tutti coloro che non hanno mai avuto un cane e desiderano acquistarne uno: infatti, è molto curioso e molto dolce, e ama le coccole.

5) Jack Russell Terrier

Il Jack Russell Terrier è un vero terremoto: si tratta di una delle razze di cani più energiche e attive, che non vi lasceranno riposare per un solo minuto (a parte quando dormono). Proprio per questo motivo sarebbe bene dargli una giusta educazione o impegnarlo con lunghe passeggiate o attività sportive, in modo che stia tranquillo.

6) Il Chihuahua

Al sesto posto troviamo il Chihuahua, che grazie alle sue dimensioni è uno dei pochi cani adatti alla vita di appartamento. Si tratta di una razza molto gelosa del proprio padrone e anche in questo caso è necessario che ricevano una corretta educazione, così da non risultare troppo attaccati a lui.

7) Il Boxer

Al settimo posto vi è il Boxer, conosciuto e apprezzato per il suo cuore grande quasi quanto le sue dimensioni. Infatti, si tratta di una razza molto dolce e fedele, che ama le coccole e che necessita di molte attenzioni e numerose ore all'aria aperta.

8) Il Bulldog Francese

Il Bulldog Francese si posiziona solo all'ottavo posto, nonostante sia una razza molto tranquilla. Anche lui ama molto i bambini, ed è la scelta ideale per le famiglie e per tutti coloro che non dispongono di un cortile di grandi dimensioni, in quanto vive perfettamente anche in appartamento. L'unica cosa di cui necessita è il vostro amore.

9) Il Segugio

Al nono posto troviamo il Segugio, una razza di cani molto fedele e molto attiva, che necessita di diverse ore d'aria e di numerose passeggiate all'aperto.

10) Il Rottweiler

Infine, al decimo posto troviamo il Rottweiler, una razza entrata a far parte da poco della classifica perché spesso associata a un indole cattiva. Nonostante il pregiudizio, il Rottweiler è buono sia con i grandi che con i piccini, poiché dipende tutto dall'educazione che gli viene imposta, come per le altre razze che abbiamo già elencato.

Author

admin